DRUSILLA FOER in ROSSORAME

Cosa rappresenta Drusilla Foer per Rossorame? La costante ricerca di arrivare ai suoi livelli artistici e culturali attraverso il design e la moda. Non solo, è anche esempio di umanità.

I vestiti realizzati per lei, che ha indossato al Maurizio Costanzo Show, le sono stati consegnati pochi minuti prima di un suo spettacolo. In teatro, superato il cordone di sicurezza, è stata proprio lei ad accogliere Rossorame per consegnarle gli abiti. Sul palco, protetto dal sipario, uno spazio dedicato alla prove, con uno specchio e le luci per non perdere nemmeno un dettaglio degli abiti preparati di Bruno Simeone e dalle sarte di Rossorame.

Quello che colpisce è la serenità di Drusilla nell’accogliere la delegazione dell’atelier, la cura posta nei confronti degli ospiti, la leggerezza con cui accompagna i gesti, sono nutrimento per l’anima.
Il tailleur bianco, tradizione maschile, leggiadria femminile, dettagli di Rossorame, l’attenzione al bottone, una discussione ironica quasi da sembrare surreale, un dettaglio che cambia tutto, una relazione fatta di ago e filo, di tessuto pregiato, di linee morbide.

Quella seta è stata tagliata e cucita perché accompagnasse Drusilla Foer sui palcoscenici e nei suoi trionfi.

Noi con lei, silenziosamente, a tramare alla luce del sole.

© Photo: BeyondBrothers